Profilo dell'Organizzazione

Assetto societario

Il processo di riorganizzazione delle partecipazioni direttamente o indirettamente controllate da LGH, iniziato nel maggio del 2007, è proseguito nel 2015 mediante alcune operazioni che hanno definitivamente contribuito alla creazione di un modello societario organizzato per “business unit”, direttamente controllate dalla Holding. In particolare:

  1. scissione totale della società Astem Gestioni S.r.l. con destinazione del ramo aziendale relativo al teleriscaldamento alla società Linea Reti e Impianti S.r.l. e del ramo aziendale relativo all’igiene urbana e ad alcune attività minori alla società Linea Gestioni S.r.l.;
  2. scissione dalla società Linea Reti Impianti S.r.l. del ramo aziendale relativo all’igiene urbana, con beneficiaria la società Linea Gestioni S.r.l. e del ramo aziendale relativo alla vendita di energia elettrica, con beneficiaria la società Linea Più S.p.A.;
  3. acquisizione dalla società Alma Energy Trading S.p.A. del ramo d’azienda connesso alla vendita gas;
  4. acquisizione del 100%, con efficacia dal 1° luglio 2015, di SCCA S.r.l., società che si occupa della gestione del teleriscaldamento della città di Crema con successiva fusione per incorporazione, nel mese di dicembre 2015, in Linea Reti Impianti;
  5. acquisizione, con decorrenza dal 1° luglio 2015, della società Franciacorta Rinnovabili S.r.l. mediante acquisto del rimanente 55% del capitale sociale, precedentemente detenuto da soci terzi.

Il perimetro di consolidamento è rappresentato ed evidenziato in figura 3.



Figura 3: struttura della Holding al 31/12/2015


LGH aderisce a

Nel dicembre 2015 LGH ha dato adesione formale come socio “sostenitore”, ai sensi del proprio Statuto, a Fondazione Cogeme Onlus che, dal 2002 ad oggi, si è notevolmente sviluppata ed ha ampliato il numero e la qualità dei progetti proposti. Un passaggio importante in un’ottica di sempre maggiori e profi cue sinergie tra Fondazione Cogeme e le molteplici realtà dell'intero Gruppo LGH.